Archivi tag: mandzukic

#Semifreddo – I giorni della merla (Juventus-Parma 3-3)

“I cosiddetti giorni della merla sono, secondo la tradizione, gli ultimi tre giorni di gennaio (29, 30 e 31) oppure gli ultimi due giorni di gennaio e il primo di febbraio. Sempre secondo la tradizione sarebbero i tre giorni più freddi dell’anno”. (fonte wikipedia.it)
C’è un’analogia tra quello che segna il termometro e la temperatura percepita in casa Juve. L’inverno non lascia scampo, dopotutto, e va affrontato. La realtà dei fatti è che la Juventus imbattibile e splendente di fine estate e pieno autunno ha lasciato, e già da un po’ lo diciamo, il posto alla sua annuale versione invernale: vulnerabile, fragile, cagionevole.
Continua a leggere #Semifreddo – I giorni della merla (Juventus-Parma 3-3)

Pagelle random #16

Domizzi 7: vede il piccolo Icardi in difficoltà e, preso dallo spirito del Natale passato, gli fa un regalo enorme. Assist-man.

La perfetta disposizione tattica di Sassuolo e Torino. (fonte: labottegaignorante.com)
La perfetta disposizione tattica di Sassuolo e Torino. (fonte: labottegaignorante.com)

Lega Serie A 4: giocare in piena pianura Padana, d’inverno, alle 18:00, e pretendere che non ci fosse la nebbia è alquanto utopico. L’unico che sarebbe riuscito ad arbitrare quella Sassuolo-Torino è Pino Cammino.

De Jong 4: dopo l’ennesimo rinnovo senza senso, Galliani è diventato un caso di studio presso numerose università anglosassoni, che cercano di accaparrarselo per i prossimi 10 anni. I tifosi milanisti ci sperano. Continua a leggere Pagelle random #16

Cronache di calcio giocato – Supercoppa italiana

Dopo un mese di calcio estivo, con tutti i suoi pro commerciali e i contro atletici, si torna a far sul serio. Primo trofeo della stagione: supercoppa italiana. Una finale che se viene vinta, porta morale alla squadra, Se viene persa, viene definita ‘coppetta’.  Prima delle partita ci sono alcune cose che voglio esplicare. Continua a leggere Cronache di calcio giocato – Supercoppa italiana

Barça – Atletico 3-1: cronaca, considerazioni ed altre cose belle.

Avessi dovuto definire l’aria dello spogliatoio blaugrana prima del big match contro i Colchoneros sarei tentato dal dire “pesante”. Messi che non va a genio con Luis Enrique, Neymar che sbotta per una sostituzione, l’eroe Puyol cacciato come l’ultima ruota del carro. Non le premesse migliori per affrontare una squadra solida ed organizzata come l’Atletico Madrid. Tutte queste premesse sono ancor di più accresciute dal sospetto di un ammutinamento da parte dei fenomeni là davanti. C’è chi dice che Messi passeggerà per far cacciare Luis, che Neymar irriterà il tecnico con giochetti inutili. Saranno puntualmente smentiti dalla prestazione dell’intera compagine blaugrana. Continua a leggere Barça – Atletico 3-1: cronaca, considerazioni ed altre cose belle.

Le pagelle Cesarine: Croazia-Camerun

CROAZIA 

Srna – 6.5: Dove lo mettiamo l’accento Sig. Srna? Non era meglio comprare una vocale, magari una E? Ecco, guardi come suona bene: Serna! Niente? E allora dove lo mettiamo quest’accento? Sulla R dice? Lei quindi pretende che nazioni di vocalisti incalliti come sono gli europei occidentali pronuncino una roba come SRRRRRna? Non mi stupisce, Sig. SRRRRna, che un discreto giocatore come lei, e lo ha dimostrato anche ieri, non abbia mai giocato che in campionati dell’est.

Continua a leggere Le pagelle Cesarine: Croazia-Camerun