Archivi categoria: Fut5alotto

C5 – Luparense: scudetto per la quinta volta!

playoffseriea5L’Acqua&Sapone subisce la prima sconfitta in casa di questa stagione proprio nella partita decisiva per lo scudetto e consegna il tricolore alla Luparense, regina d’Italia per la 5ª volta dopo le affermazioni del 2007, 2008, 2009 e 2012.

I veneti indirizzano subito la gara con le 3 occasioni in avvio di Canal: prima colpo di tacco parato da Mammarella, poi lob intercettato dall’estremo difensore in uscita e infine il sinistro da fuori che sbatte sul palo e si insacca per il gol dello 0-1. I padroni di casa reagiscono con Leitao, ma il suo tiro finisce di poco a lato come quello precedente di Murilo Ferreira. Prima della fine del tempo arriva il raddoppio con Waltinho che appoggia in rete un assist con tunnel di Honorio su azione di contropiede e così si va a riposo. Continua a leggere C5 – Luparense: scudetto per la quinta volta!

C5 – Scudetto rimandato a gara-5 grazie all’eroe che non ti aspetti

playoffseriea4I calci di rigore premiano l’Acqua&Sapone che riequilibra la serie: con la Luparense lo scudetto si gioca tutto in gara-5, sempre in Abruzzo.

Si ritorna al PalaRoma dopo gara-1 e l’inizio premia subito i padroni di casa: Murilo insacca col mancino per l’1-0 e Mammarella difende il vantaggio come solo lui sa fare. Il numero 1 neroazzurro, però, non può opporsi efficacemente al terra-aria di Bertoni che si infila nell’angolo in alto alla sua sinistra. Gli abruzzesi, nonostante il pressing costante dei veneti e il palo di Canal, riescono a portarsi di nuovo avanti grazie alla punizione di Coco Schmitt che passa tra Putano e il palo difeso dall’estremo difensore. Continua a leggere C5 – Scudetto rimandato a gara-5 grazie all’eroe che non ti aspetti

C5 – La Luparense ribalta la serie grazie alle gare in casa

playoffseriea4La Luparense sfrutta al massimo il fattore campo e ribalta la serie portandosi sul 2-1 nella finale scudetto prima delle gare conclusive al PalaRoma di Montesilvano.

In gara-2 i Lupi si presentano in maniera aggressiva, mentre l’Acqua&Sapone non riesce a ripetere la partita perfetta di gara-1. Gli uomini di Colini sbloccano il risultato con una sfortunata autorete di Murilo Ferreira a metà primo tempo e mantengono l’1-0 senza troppe difficoltà fino al triplice fischio. Continua a leggere C5 – La Luparense ribalta la serie grazie alle gare in casa

C5 – Acqua&Sapone scatenata: raggiunta la Luparense in finale

playoffseriea4L’Acqua&Sapone vince nuovamente gara-3, come fatto ai quarti di finale, e raggiunge la Luparense nella finale scudetto. Gli uomini di Bellarte riescono a ribaltare l’esito di gara-1 grazie alla doppia sfida tra le mura amiche e hanno la meglio contro la Lazio. Continua a leggere C5 – Acqua&Sapone scatenata: raggiunta la Luparense in finale

C5 – Playoff: Lupi in finale, Acqua&Sapone-Lazio si decide in gara-3

playoffseriea3La Luparense conquista la terza finale consecutiva e attende il verdetto di gara-3 tra Acqua&Sapone e Lazio per sapere quale squadra le contenderà il titolo.

I veneti riescono a pareggiare in casa dell’Asti, nonostante i piemontesi partano meglio e si portino sull’1-0 con Patias dopo neanche un minuto. La spinta dei padroni di casa non si placa e culmina nel 2-0 di Cavinato, ma Bertoni accorcia prima che Patias firmi la personale doppietta e riporti a +2 gli orange. I ragazzi di Colini sono un osso duro e tentano la rimonta col solito Honorio, ma Lima riesce a ristabilire le distanze prima della fine del tempo. Nella ripresa i biancoazzurri fanno pesare l’esperienza nelle partite ad eliminazione diretta (10ª semifinale consecutiva): Waltinho firma il 4-3 e Novak insacca sfortunatamente nella porta sbagliata per il pareggio dei Lupi. Polido schiera il portiere di movimento e ancora Lima riporta in vantaggio i suoi per quello che potrebbe essere il gol che vale la “bella”. Ma a meno di un minuto dalla fine, tra le proteste degli astigiani, l’arbitro assegna calcio di rigore agli ospiti per atterramento di Ercolessi: Merlim non sbaglia dal dischetto e con il 5-5 manda in finale la Luparense. L’avventura dell’Asti si ferma così in semifinale per il secondo anno di fila, nonostante il dominio in regular season che dura da altrettante stagioni. Continua a leggere C5 – Playoff: Lupi in finale, Acqua&Sapone-Lazio si decide in gara-3

C5 – Playoff: fattore campo per Lazio e Luparense

playoffseriea2In gara-1 delle semifinali scudetto di calcio a 5 sono le squadre di casa a sfruttare il fattore campo e a ribaltare completamente i pronostici.

Al PalaGems è la Lazio a portare a casa la vittoria, in una partita a dir poco pirotecnica, anche se il vantaggio iniziale è dell’Acqua&Sapone con il solito Leitao, mattatore dei biancocelesti anche nella finale di coppa Italia. Gli aquilotti riescono a ribaltare il risultato prima della fine del primo tempo, con il gol immediato di Ippoliti e quello allo scadere di Ruben, ma i nerazzurri, ad inizio ripresa, si riportano avanti con Murilo e, dopo 20 secondi, con Coco Schmitt. La disputa si decide nei 5 minuti tra l’8° e il 13° minuto: 3-3 di Hector, 3-4 di Leitao e accelerata decisiva dei padroni di casa con Bacaro e con Paulinho (capocannoniere dei romani) che fissa lo score sul 5-4, ribaltando il trend di questa stagione che vedeva gli abruzzesi in vantaggio negli scontri diretti con 2 vittorie e 1 pareggio (2-2 in Abruzzo, 2-4 a Roma e 3-1 in Coppa Italia). Continua a leggere C5 – Playoff: fattore campo per Lazio e Luparense

C5 – Playoff: Lazio, Asti e Lupi avanti. Pari nel derby

playoffseriea1Il primo quarto di finale di questa serie A di calcio a 5 premia la Lazio, squadra che ha guadagnato 18 dei suoi 24 punti tra le mura amiche. I biancocelesti riescono a portare a casa gara-1 con un secondo tempo scintillante, in cui rimontano il gol iniziale del Kaos (Jeffe): decisivi il sigillo di Ruben e le parate di Molitierno. Gli aquilotti, non contenti, raddoppiano grazie ad un’azione impostata dal portiere di movimento e alla sfortunata autorete di Tuli e sfruttano al massimo il flying goalkeeper schierato da Capurso con il tiro di Hector. Il 3-1 sveglia gli emiliani che rientrano in partita con l’autogol di Salas, bravo a rifarsi siglando il 4-2 finale. Agli aquilotti basta un pareggio in Emilia per raggiungere le semifinali, mentre il Kaos è costretto a vincere sfruttando il fattore campo. Continua a leggere C5 – Playoff: Lazio, Asti e Lupi avanti. Pari nel derby

C5 – Numeri e statistiche della regular season

5wordAncora Asti – Per il secondo anno di fila l’Asti si classifica al primo posto nella regular season di calcio a 5, con una media poco inferiore ai 2 punti a partita. Nel 2012/13 gli orange avevano fatto anche meglio (2.54 a match anche grazie ad una striscia di 7 vittorie di fila), ma non erano comunque riusciti a centrare l’obiettivo tricolore. Inoltre, con la sconfitta di Pescara alla 15ª giornata (5-1) hanno perso un’imbattibilità che durava da aprile 2012 e da 41 partite, non considerando quelle ad eliminazione diretta. Continua a leggere C5 – Numeri e statistiche della regular season

C5 – Anche il Pescara alla fase finale: affronterà l’Acqua&Sapone che chiude 2ª

classifica18ggL’ultima giornata di regular season delinea la griglia dei playoff che cominceranno la settimana prossima: l’ultimo pass per gli incontri ad eliminazione diretta lo stacca il Pescara, che affronterà ai quarti l’Acqua&Sapone, riuscita nel compito di terminare la stagione in seconda posizione.

I neroazzurri hanno vita facilissima contro la Marca dei giovani: con il 19-0 conclusivo, ci sarebbe voluta una contemporanea vittoria del Kaos con almeno 10 gol di scarto contro la capolista Asti per veder sfumare la seconda piazza. Gli emiliani non sono andati invece oltre il pareggio e, nonostante il momentaneo vantaggio di Alcides Pereira, hanno subìto la rimonta dei piemontesi, già certi del 1° posto. Sotto di 2 per i gol di Patias (doppietta) e Ramon, i ragazzi di Capurso hanno dapprima accorciato con Pedotti e poi pareggiato, a 21 secondi dalla fine, con Tuli. Continua a leggere C5 – Anche il Pescara alla fase finale: affronterà l’Acqua&Sapone che chiude 2ª

C5 – Conclusa la penultima giornata: rimane solo un posto per i play-off

classifica17ggDelineate 7 delle 8 squadre che parteciperanno alla fase finale del campionato di calcio a 5 di serie A, mentre sono ancora da definire le posizioni con cui i team verranno inseriti nella griglia.

La corsa per il secondo posto rimane serrata, con Kaos e Acqua&Sapone che rimangono a pari punti grazie alle vittorie rispettivamente in casa e in trasferta contro Napoli e Lazio. Per gli emiliani la vittoria arriva nei minuti finali e dopo una gara molto in salita: i primi a passare in vantaggio sono infatti i partenopei con Fornari, ma Tuli e Vinicius ribaltano la situazione, prima che ancora Fornari firmi il momentaneo pareggio. La manovra del Kaos lascia spazio ai capovolgimenti di fronte che premiano Lucho Gonzalez per il momentaneo 2-3, ma l’autorete di Evandro e il gol di Kakà regalano alla squadra di Capurso il 4-3 finale che permette di rimanere a braccetto con l’Acqua&Sapone, ma con il momentaneo vantaggio della differenza reti (+26 contro +16) visti i 2 pareggi negli scontri diretti (6-6 e 4-4). Continua a leggere C5 – Conclusa la penultima giornata: rimane solo un posto per i play-off

C5 – La regular season è ancora dell’Asti

Per il secondo anno di fila è l’Asti a vincere la regular season di calcio a 5, grazie alla vittoria interna contro la Luparense e al contemporaneo pareggio tra le seconde della classe.

classifica16ggPartenza sprint dei piemontesi che trovano il vantaggio dopo meno di 20 secondi con la discesa di Patias conclusa dal sinistro di Cavinato. La Luparense reagisce con Waltinho, che si era già scatenato contro gli orange in semifinale di Winter Cup, ma palo e traversa fermano le due conclusioni più pericolose del numero 30. I gol mangiati, uniti col passaggio scriteriato di Ercolessi, permettono a Patias di raddoppiare, prima che Canal accorci grazie alla complicità di Casalone. Ci si aspetta la reazione dei Lupi, ma sono ancora i padroni di casa ad andare in gol con Garcias, aiutato da un’altra palla persa in maniera sanguinosa da Ercolessi. Il primo tempo si chiude sul 3-1, il secondo si apre con l’azione fantastica di Canal e Merlim finalizzata dal tap-in di Bertoni che riporta in partita i veneti. A chiuderla definitivamente ci pensa ancora Patias al tramonto del match, con la seconda tripletta in 1 settimana: prima pizzica di testa il rilancio perfetto di Casalone (4-2), poi soffia ad Honorio la palla del 5-2 che finisce lentamente in rete, vista la presenza di Merlim come portiere di movimento. Nonostante i 3 legni colpiti, la Luparense incappa in una prestazione insoddisfacente che vale la 4ª sconfitta in trasferta e viene scavalcata dalla Lazio. Continua a leggere C5 – La regular season è ancora dell’Asti

Winter Cup Peugeot – Vince l’Asti, ma onore al Real Rieti

Si è conclusa con la Final Four di Bassano del Grappa la Winter Cup Peugeot, in un fine settimana che ha visto scendere in campo Acqua&Sapone, Rieti, Asti e i padroni di casa della Luparense.

Rogerio difende palla da Caetano (foto www.divisionecalcioa5.it)
Rogerio difende palla da Caetano (foto http://www.divisionecalcioa5.it)

La prima semifinale, quella tra Acqua&Sapone e Real Rieti, si conclude con la vittoria degli amarantocelesti, bravi a rimontare l’iniziale vantaggio degli abruzzesi: rinvio rasoterra di Mammarella per Chaguinha che infila Dal Cin in uscita. I ragazzi di Musti non si abbattono e nel giro di 2 minuti, a metà del primo tempo, ribaltano il risultato: prima Rogerio fulmina il portiere della Nazionale, poi Rescia scappa sulla sinistra e mette in mezzo, dove ancora Chaguinha mette dentro, stavolta nella porta sbagliata. I detentori della Coppa Italia soffrono le assenze di Borruto, Cuzzolino e Coco Schmitt, più un Murilo che gioca solo pochi secondi, e sono spesso imprecisi sotto porta con Calderolli che sfiora più volte la rete. Ad andarci ancora più vicino è Zanchetta, con un sinistro perfetto che non si infila sotto la traversa solo per lo straordinario salvataggio di testa di Marcio Forte. Non passa molto e il Rieti cala il 3-1 che chiude la sfida: Rogerio, migliore in campo, difende palla e la scarica per il tiro di punta di Davì che porta in finale la sua compagine. Continua a leggere Winter Cup Peugeot – Vince l’Asti, ma onore al Real Rieti

C5 – Cadono le prime due, accorciano Kaos e Luparense

risultatigg1523 mesi e 41 partite dopo l’ultima sconfitta in campionato, l’Asti torna ad assaporare l’amarezza della disfatta. Il 18 aprile 2012 era stato l’8-1 della Luparense a piegare i piemontesi, che avevano iniziato la loro striscia positiva 3 giorni dopo contro il Montesilvano, mentre oggi è un’altra abruzzese, il Pescara di Patriarca, a vincere con un 5-1 pienamente meritato: il pokerissimo viene calato nei primi 25 minuti di gioco dalle doppiette di Leggiero e Jonas e dal gol di Nicolodi. La rete finale di Wilhelm serve solo a non chiudere con 0 gol segnati: agli orange non succede in campionato dal 3 marzo di due anni fa (Putignano-Asti 3-0). Continua a leggere C5 – Cadono le prime due, accorciano Kaos e Luparense

Final Eight: fa festa l’Acqua&Sapone, la Coppa Italia torna in Abruzzo

L’Acqua&Sapone vince per la prima volta nella sua storia la Coppa Italia e riporta la coccarda in Abruzzo dopo 7 anni: nel 2007 era stato il Montesilvano, squadra con cui c’è stata la fusione, ad alzare il trofeo nazionale.playofffutsal3

La partita con la Lazio è tutt’altro che semplice per i nerazzurri, che perdono dopo 5 minuti il numero 10 Borruto per un problema al ginocchio. Mammarella, giudicato miglior portiere della competizione, è eccezionale come al solito, ma l’occasione migliore è sui piedi di Caetano: Molitierno sfiora e la palla colpisce il palo. Da una parte Chaguinha è in movimento costante, dall’altra Salas non è da meno, ma il primo tempo finisce a reti bianche e anche nel secondo l’equilibrio sembra massimo. Continua a leggere Final Eight: fa festa l’Acqua&Sapone, la Coppa Italia torna in Abruzzo