C5 – La Luparense ribalta la serie grazie alle gare in casa

playoffseriea4La Luparense sfrutta al massimo il fattore campo e ribalta la serie portandosi sul 2-1 nella finale scudetto prima delle gare conclusive al PalaRoma di Montesilvano.

In gara-2 i Lupi si presentano in maniera aggressiva, mentre l’Acqua&Sapone non riesce a ripetere la partita perfetta di gara-1. Gli uomini di Colini sbloccano il risultato con una sfortunata autorete di Murilo Ferreira a metà primo tempo e mantengono l’1-0 senza troppe difficoltà fino al triplice fischio.

In gara-3 la partita è più equilibrata e ad aprire le danze ci pensa Calderolli con un destro su assist di Leitao. I padroni di casa pareggiano in pochi minuti con il colpo al volo di Honorio e non si accontentano, giungendo al 2-1 con Canal: ottimo il filtrante di Nora, immediato il destro del numero 11.
A 90 secondi dalla fine della frazione Bellarte schiera il portiere di movimento, anche per gestire il possesso ed evitare il 6° fallo, e Murilo sfrutta al meglio l’uomo in più per infilare un sinistro preciso sotto le gambe di Honorio che si insacca alla destra di Putano.

Nella ripresa i ritmi rimangono alti e a tornare in vantaggio è l’Acqua&Sapone con il solito Calderolli: diagonale che lascia di sasso il portiere avversario e parziale sul 2-3. La seconda metà del tempo si apre con la scivolata scriteriata di Zanchetta su Waltinho: rosso diretto. I veneti non giovano dei 2 minuti in 5 contro 4, ma trovano il pareggio a quasi 3 minuti dalla fine, grazie alla tattica del flying goalkeeper, proprio con Waltinho. Quando la sfida sembra destinata ai rigori Colini decide di rischiare il tutto per tutto rischierando il portiere di movimento: la scelta paga ancora a 35 secondi dalla sirena, con Nora che mette in mezzo trovando di nuovo la deviazione decisiva di Murilo Ferreira, incredibile protagonista in negativo di entrambe le sconfitte.

In gara-4 l’Acqua&Sapone sarà costretta a vincere per rimanere in corsa e dovrà fare a meno di Leitao (oltre che di Zanchetta), mentre la Luparense, a cui basta una vittoria per chiudere le ostilità e vincere il 5° scudetto, sarà priva di Caputo: per entrambi espulsione a fine partita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...