Sassuolo–Roma: pagelle semi-serie dei giallorossi

images
Florenzi a giocare alla play deve essere una pippa

De Sanctis 6: i tiri dei giocatori del Sassuolo o vanno fuori o sono centralissimi, potevamo sostituirlo con una sagoma per ottenere il medesimo risultato.

Torosidis 6: attacca così poco sulla fascia che potrebbe chiedere tranquillamente la cittadinanza svizzera.

Benatia 6.5: meno preciso del solito, ma sempre decisivo in difesa. Basta una sua carezza per far volare Sansone, “me lo ricordavo più forte” le parole del marocchino.

Castan 6.5: i meccanismi difensivi ormai sono collaudati ed il suo marchio di fabbrica (la spazzata in tribuna) è diventato un cult tra i tifosi 

Romagnoli 6.5: FATEMI VEDERE LA SUA CARTA D’IDENTITA’!

De Rossi 6: partita ordinata senza grandi sbavature, ma troppe volte sembra fuori posizione in alcune ripartenze del Sassuolo.

Pjanic 6.5: senza Totti può essere al centro del gioco ed è artefice di una buona partita. Ottimo un suo servizio di pura classe a Destro che, purtroppo, spreca di sinistro.

Nainggolan 7: tolti i cerchi nel grano dalla capigliatura torna ad essere un giocatore devastante a centrocampo. Recupera palloni su palloni, pressa a tutto campo e serve l’assist per il goal di Destro… inizio a pensare che la somma spesa per questo ragazzo rappresenti il suo reale valore.

Florenzi 6.5: dopo il goal decisivo contro il Torino torna nell’11 iniziale ed offre una prova fatta di sacrificio e buone invenzioni offensive. Consiglio per tutti i lettori, vedetevi i video realizzati da The Pills per Playstation Italia con il numero 24 protagonista…MERAVIGLIOSI

Gervinho 5.5: non riesce ad essere continuo nella gara e troppe volte si isola dal gioco; alcune sue accelerazioni creano problemi al Sassuolo, ma non è la gazzella di altre partite.

Destro 7: non oso immaginare cosa avranno da dire sulla sua prestazione, probabilmente parleranno di goal facile. Non gode di una grande stampa, ma è una punta autentica che sta trovando grande continuità al goal.

Taddei 7: corre, corre, corre e diventa decisivo con quel grandissimo recupero sul 2° goal romanista. Sembra tornato giovane, ma mi auguro non si faccia ricrescere i capelli…

Totti 6.5: gli bastano pochi minuti per consegnare un +1 a tutti gli allenatori di fantacalcio che lo avevano titolare. Non male

Bastos 6.5: goal numero 4000 della AS Roma in Serie A. Entra nella storia del club con il goal della tranquillità, ma pochi minuti prima era entrato nella storia per il “Maggior numero di insulti ricevuti” con un giochetto inutile sul fallo laterale che aveva consegnato il pallone agli avversari.

@scorpyon21

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...