Supercoppa: Bayern vs Chelsea, Pep vs Mou

supercoppaBayern Monaco contro Chelsea è anche Germania contro Inghilterra, ma è soprattutto Guardiola contro Mourinho, due che non si sono mai amati e non se lo sono mai nascosto: lo spagnolo contro il portoghese, l’ex mister del Barcellona contro l’ex del Real Madrid.
Il bilancio delle sfide pende nettamente dalla parte di Pep che in 15 incontri ha portato a casa 7 vittorie tra cui un 5-0 nel Clasico che rimane la più sonora sconfitta di sempre subìta dal rivale. 5 i pareggi e solo 3 i successi dello Special One, ma tutti pesantissimi: il 3-1 che proietta l’Inter in finale di Champions (2010), l’1-0 ai supplementari che consegna al Real la coppa del Re (2011) e l’1-2 al Camp Nou che riporta il campionato spagnolo nella capitale (2012, ultimo scontro diretto tra i due).

Anche l’ultimo faccia a faccia tra Bayern Monaco e Chelsea risale al 2012 e non è un ricordo facile da digerire per i teutonici: finale di Champions all’Allianz Arena con Muller che porta in vantaggio i suoi a 8 dalla fine. Quando la Coppa sembra destinata in Baviera Drogba pareggia (88°) allungando la sfida all’overtime. Ai supplementari l’ivoriano commette fallo in area, ma Cech riesce ad ipnotizzare Robben fomentando le voci che vogliono l’olandese eterno perdente (smentirà tutti l’anno successivo). Si va ai rigori, all’errore di Mata seguono quelli di Olic e Schweinsteiger e gli inglesi riescono a prendersi  il tetto d’Europa.
L’unico altro precedente è la doppia sfida ai quarti di Champions del 2005: all’andata vincono in rimonta i tedeschi (3-2) con due gol nel recupero, al ritorno la squadra di Mourinho asfalta gli avversari con la coppia Lampard-Drogba scatenata (4-2). In semifinale il Chelsea sarà eliminato da quel Liverpool di Benitez che andrà a vincere la manifestazione ai danni del Milan.

Per quanto riguarda i precedenti in Supercoppa il Bayern parte da una tradizione pessima: 3 partecipazioni e altrettante sconfitte contro Dinamo Kiev (1975), Anderlecht (1976) e Liverpool (2001), mentre nel 1974 la finale contro il Magdeburgo non fu disputata per motivi diplomatici (una squadra apparteneva alla Germania dell’Ovest e una a quella dell’Est). Più fortunato il Chelsea che vanta la vittoria del 1998 ai danni del Real Madrid (gol nel finale di Poyet), ma ha perso la scorsa edizione per 4-1 contro un Atletico Madrid (tripletta Falcao) in giornata di grazia.

Guardiola, che ha vinto la competizione nel 2009 e nel 2011 col Barça, proverà a portare in Germania una coppa che da quelle parti non è mai stata alzata (nonostante 7 finali); Mourinho tenterà di far dimenticare a Lampard e compagni l’umiliazione di 365 giorni fa e di arricchire il proprio palmarès con un trofeo mai vinto (nell’unica partecipazione vittoria del Milan per 1-0 contro il Porto): chi la spunterà?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...